Natale 2012 a Ragusa

il-presepe-di-Ragusa-Ibla-a21140478.jpgQuest’anno il Comune di Ragusa non si è prodigato nell’organizzazione di eventi natalizi. Così, soprattutto a Ibla, i commercianti e parecchi residenti hanno deciso di organizzarsi in proprio, autotassandosi per addobbare le vie e fare respirare un po’ di aria di festa.

Grazie a questa iniziativa privata, adesso la via che dalla villa porta al Duomo è illuminata con luminarie a led, a basso consumo energetico; la ditta che ha installato le luci ha inoltre donato a Ibla l’albero di Natale più alto della Sicilia (13 metri, tutto illuminato a led).

Si è potuto inoltre organizzare Natale agli Archi 2012, la cui principale attrazione è il percorso di presepi che si snoda tra le chiese del Purgatorio, San Filippo Neri, dell’Idria e lungo la via del Mercato, ogni sera dalle 18.30 alle 22 fino al 6 gennaio. 

Vi saranno inoltre concerti: il 26 dicembre il Concerto di Santo Stefano presso la chiesa Anime Sante del Purgatorio; il 29 dicembre corali in concerto di natale, il 5 gennaio un concerto organistico del Maestro Giaquinta e il 6 gennaio gli “Ultimi cantastorie” con novene e zampogne.

Cogliamo l’occasione per augurare a tutti i lettori un buon Natale.


Ti è piaciuto questo post? Clicca su 
mi piace e diventa fan della pagina Facebook Il blog di Ragusa: riceverai gli aggiornamenti su ciò che c’è da sapere o da fare nella tua città.

Mostra fotografica di Vincenzo Giompaolo

1322758133_cena_di_san_giuseppe_a_santa_croce_camerina_rg.jpg

Mercoledì alle 18, presso i locali del Centro Studi Feliciano Rossitto in via Ducezio 13, verrà inaugurata una mostra di fotografie di Vincenzo Giompaolo sul tema “Natale in Sicilia”, con la presentazione di Gino Carbonaro.

La mostra sarà un’occasione per ripercorrere e riscoprire le tradizioni natalizie del nostro territorio: Giompaolo infatti è un cultore di etnografia oltre che un appassionato studioso di tradizioni popolari siciliane, che egli da quarant’anni documenta tramite i suoi scatti.

La mostra rimarrà aperta fino al 22 dicembre, e sarà visitabile nei giorni feriali dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19. 

Buon Natale!

presepe-scicli.jpg Vi segnalo per questi giorni dedicati alle tradizioni e ai riti l’iniziativa della Città di Scicli che presenta un variegato programma di eventi.

Tra questi, in particolare, un tour guidato ai presepi allestiti nelle chiese e in abitazioni private, aperte per l’occasione anche ai visitatori esterni.

“Le vie dei Presepi” è un itinerario ragionato di una delle tradizioni più sentite per il Natale. Questi i principali siti a disposizione dei visitatori con gli orari di visita:

Da Dicembre 2010 a Gennaio 2011 – Orario di apertura dei Presepi

Giorni feriali dalle ore 18,00 alle ore 20,00. Sabato e festivi dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 17,00 alle ore 21,00.

– Presepe Artistico del Sig. Pisani Carmelo Via Musso n. 25 – Via Parini n. 5

– Presepe Privato Famiglia Caruso – Via Parini n. 5

– Presepe Chiesa di San Bartolomeo – Via San Bartolomeo –

– Presepe Chiesa di Piedigrotta

– Presepe realizzato dalla Sig.ra Gisa Penna – Via Penna

– Presepe Fratelli Marinero Via Dolomiti – Cava S. M. La Nova

– Presepi in miniatura M.A.S.C.I. – Chiesa Carmine Piazza Busacca

Per maggiori informazioni su tutte le iniziative in programma a Scicli, questo è il link al sito del comune.

Auguri a tutti!

(nella foto il presepe cinquecentesco della Chiesa di San Bartolomeo)

Concerto di Natale

Laura Nocchiero.jpg Forse un po’ in sordina questo Natale 2010 in città: non sono molte le iniziative in programma… Sarà anche questo un segnale di crisi.

In ogni caso il Natale è la festa delle famiglie e il freddo di questi giorni incoraggia a rimanere nel tepore domestico, vicino ai propri cari.

Se comunque volete uscire un po’ e ascoltare un bel concerto, proprio per la serata del 25 è in programma il Gran Concerto di Natale presso il Teatro Tenda di via Mario Spadola, che quest’anno coincide con l’apertura della stagione concertistica di Melodica, l’associazione musicale cittadina diretta dalla valente Laura Nocchiero (nella foto), pianista e animatrice culturale.

L’appuntamento è per le ore 20:30. Si esibirà l’orchestra sinfonica di Plovdiv diretta da Leonardo Quadrini. L’ingresso è gratuito.