Aperta la mostra sugli elmi

Finalmente inaugurata la attesa mostra sugli antichi elmi organizzata grazie alla partnership tra il museo di Camarina e il Pergamon di Berlino.

Nel nuovo spazio espositivo del Museo della Cattedrale, aperto al pubblico dopo un importante restauro, sono esposti alcuni reperti rinvenuti anche nelle nostre zone.

La mostra ha numerosi elementi di interesse, non ultimo quello di consolidare un rapporto proficuo con uno dei più importanti musei archeologici del mondo.

Certo, non aspettatevi una esposizione particolarmente doviziosa: i reperti saranno appena una ventina, distribuiti in due piccole sale e la parte didascalica si sarebbe, forse, sviluppare meglio (possibile che ci sia così poco da dire su un oggetto così rappresentativo e simbolico?)…

Ma va senza indugi incoraggiato lo sforzo degli organizzatori e degli enti che hanno reso possibile l’evento.

Il nuovo Museo della Cattedrale, destinato a ospitare in maniera stabile la ricca dotazione di arredi, paramenti e opere d’arte della vicina chiesa di San Giovanni (il cosiddetto Tesoro di San Giovanni) è ubicato negli ambienti del Palazzo Garofalo, sul corso Italia tra la piazza Poste e la piazza San Giovanni.

Collateralmente alla mostra “Elmi per gli Uomini, Elmi per gli Dei” visitabile fino al prossimo 28 Giugno, una mostra fotografica curata da Emergency sulla realtà dell’Afghanistan oggi. Come a dire che i secoli passano ma la Guerra resta sempre attuale..!

Elmo antico.jpg

Aperta la mostra sugli elmiultima modifica: 2010-04-02T09:10:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento