Il vino nuovo

vigne.jpg Dedicare un pomeriggio alla scoperta delle delizie della nuova annata 2010 può essere una buona alternativa per questi fine settimana uggiosi.

Sono numerose le cantine che in questi giorni aprono le porte agli appassionati per far conoscere il frutto delle proprie vigne e del loro lavoro; il periodo quindi è favorevole per organizzarsi e fare un po’ di scorta.

Non dimenticate che è anche la stagione dell’olio nuovo e che molti produttori offrono visite guidate e degustazioni duplici.

Qui potete trovare un elenco di viticultori qualificati della provincia con i quali concordare (previo appuntamento) una visita con assaggio.

Perciò fatevi accompagnare da un amico astemio e, mi raccomando, bevete con intelligenza!