Auguri austeri

capodanno ragusa, crisi ragusa, austerità a capodanno ragusa,Se quest’anno il Natale a Ragusa è stato festeggiato con parecchia austerità, dal capodanno non possiamo certo aspettarci grandi cose. 

Tra gli inviti degli eventi su Facebook e le pagine degli appuntamenti dei maggiori quotidiani ragusani non si trova nulla al di fuori delle feste organizzate da locali e pub. Il Comune infatti, come è stato per i festeggiamenti natalizi, non ha organizzato nessun concerto o evento in piazza.

Tempi bui per noi ragusani, a quanto pare. Non ci rimane che organizzare questa serata particolare, che ci si augura possa segnare l’inizio di un anno migliore, affidandoci alla nostra personale inventiva. 

Liberiamo dunque la nostra creatività, o almeno sforziamoci di farlo, e cerchiamo di trascorrere un felice capodanno.

Auguri a tutti!

Trasmissione Rai sulle trivellazioni petrolifere a Ragusa

52217708.jpgStavolta una notizia poco “festosa”. Domani 29 dicembre, su RaiTre, alle 12.55 andrà in onda una puntata della trasmissione “Ambiente Italia” condotta da Beppe Rovera in cui si parlerà delle trivellazioni che da qualche anno affliggono il territorio di Ragusa, con gravi rischi per l’ambiente (soprattutto per le falde idriche, che sono state spesso trovate con valori di inquinanti molto superiori alla norma).

La trasmissione è stata girata anche grazie all’impegno del circolo ragusano di Legambiente “Il Carrubo”. Si parlerà anche delle «“stranezze” nel procedimento autorizzativo, quali la già nota curiosa autorizzazione di massima rilasciata dalla Sovrintendenza ai Beni culturali e ambientali di Ragusa”».

Ti è piaciuto questo post? Clicca su mi piace e diventa fan della pagina Facebook Il blog di Ragusa: riceverai gli aggiornamenti su ciò che c’è da sapere o da fare nella tua città.

Presepe vivente a Scicli

1356515599_1292854615_noemi_aprile_e_gaetano_cottonaro (1).jpgAbbiamo già detto che quest’anno il Comune di Ragusa non si è prodigato in iniziative natalizie. Per vedere qualcosa di “diverso” dobbiamo dunque affidarci ai paesi limitrofi.

Segnaliamo oggi l’iniziativa del presepe vivente a Scicli, che si terrà dalle ore 18 alle 21 nel suggestivo scenario della cava di Santa Maria La Nova. L’iniziativa è a cura dell’associazione Amici del presepe, in collaborazione con le Comunità del Carmine e di Santa Maria La Nova e col patrocinio del Comune di Scicli.

Ti è piaciuto questo post? Clicca su mi piace e diventa fan della pagina Facebook Il blog di Ragusa: riceverai gli aggiornamenti su ciò che c’è da sapere o da fare nella tua città.

Natale 2012 a Ragusa

il-presepe-di-Ragusa-Ibla-a21140478.jpgQuest’anno il Comune di Ragusa non si è prodigato nell’organizzazione di eventi natalizi. Così, soprattutto a Ibla, i commercianti e parecchi residenti hanno deciso di organizzarsi in proprio, autotassandosi per addobbare le vie e fare respirare un po’ di aria di festa.

Grazie a questa iniziativa privata, adesso la via che dalla villa porta al Duomo è illuminata con luminarie a led, a basso consumo energetico; la ditta che ha installato le luci ha inoltre donato a Ibla l’albero di Natale più alto della Sicilia (13 metri, tutto illuminato a led).

Si è potuto inoltre organizzare Natale agli Archi 2012, la cui principale attrazione è il percorso di presepi che si snoda tra le chiese del Purgatorio, San Filippo Neri, dell’Idria e lungo la via del Mercato, ogni sera dalle 18.30 alle 22 fino al 6 gennaio. 

Vi saranno inoltre concerti: il 26 dicembre il Concerto di Santo Stefano presso la chiesa Anime Sante del Purgatorio; il 29 dicembre corali in concerto di natale, il 5 gennaio un concerto organistico del Maestro Giaquinta e il 6 gennaio gli “Ultimi cantastorie” con novene e zampogne.

Cogliamo l’occasione per augurare a tutti i lettori un buon Natale.


Ti è piaciuto questo post? Clicca su 
mi piace e diventa fan della pagina Facebook Il blog di Ragusa: riceverai gli aggiornamenti su ciò che c’è da sapere o da fare nella tua città.

WHY FAI? FestaMercato degli artigiani e dei produttori indipendenti

City_Ragusa.jpgWhy Fai è un mercatino natalizio di artigianato locale che si svolgerà nel piazzale del City (nel parco Giovanni Paolo II, sotto la Villa Margherita a Ragusa) sabato 22 e domenica 23 dalle 15:30.

Sono previste le esibizioni live di Davide Di Rosolini, Claudio Covato, Tamburia e altri, oltre a dimostrazioni di Capoeira, di Clownterapia, Giochi di Bolle e altri spettacoli.

Tra gli artigiani vi saranno conciatori, ceramisti, sarti, orafi e creativi di ogni tipo che lavorano con qualsiasi materiale; tra gli artisti, pittori, scultori, fotografi, fumettisti e artisti di ogni tipo. Inoltre cantautori, cantanti, musicisti, arrangiatori, produttori di musica indipendente, attori, registi, montatori e chiunque abbia idee innovative o lavori in circuiti attinenti, nonché scrittori, poeti, romanzieri, letteristi, produttori di libri indipendenti e chiunque produce nel settore.

Ti è piaciuto questo post? Clicca su mi piace e diventa fan della pagina Facebook Il blog di Ragusa: riceverai gli aggiornamenti su ciò che c’è da sapere o da fare nella tua città.

Teatro d’Attore 2012/2013

Locandina.jpgQuesto weekend, al Teatro Donnafugata (in via Pietro Novelli 3 a Ragusa Ibla), sarà di scena Niuiòrc Niuiòrc, di e con Francesco Foti.

Si tratta in realtà di uno degli spettacoli inclusi nella rassegna “Teatro d’Attore” 2012/2013, che ha preso il via ad ottobre e che, un weekend al mese, porterà in scena varie opere teatrali. Le prossime saranno “Semu suli, semu tuttu” di e con Alfio Antico il 5 e il 6 gennaio, “Pirandello Mon Amour” il 9 e 10 febbraio e “Libero Amleto” il 23 e 24 febbraio.

Ogni spettacolo verrà rappresentato il sabato alle 21, con replica domenica alle 18.30.

Per maggiori informazioni http://www.teatrodonnafugata.it


Ti è piaciuto questo post? Clicca su 
mi piace e diventa fan della pagina Facebook Il blog di Ragusa: riceverai gli aggiornamenti su ciò che c’è da sapere o da fare nella tua città.


Convegno sulla Green economy

green economy sugli iblei,convegno green economy ragusa,legambiente ragusa,camera di commercio ragusaMercoledì 19 dicembre, dalle 18 alle 21, si terrà nella Camera di Commercio di Ragusa un convegno sulla Green economy, organizzato da Legambiente Sicilia e Legambiente Ragusa.

Dalla pagina facebook dell’evento: ” E’ possibile un’altra economia, che non distrugga valori ambientali e sociali, ma faccia dell’ambiente una leva importante per costruire un sistema economico diverso, durevole e sostenibile? La Green economy può essere uno strumento per uscire positivamente dalla crisi in cui viviamo? Come declinare questo nuovo processo economico in Sicilia ed in particolare nell’area iblea?

Al convegno sarà presente anche Stefano Ciafani, vicepresidente nazionale di Legambiente.

 

Ti è piaciuto questo post? Clicca su mi piace e diventa fan della pagina Facebook Il blog di Ragusa: riceverai gli aggiornamenti su ciò che c’è da sapere o da fare nella tua città.

 

Architettura Oggi!

40590att_invito.jpgApre oggi i battenti Architettura Oggi!, una mostra che sarà ospitata dal Giardino Ibleo dalle ore 20 del 14 dicembre fino al 23 dicembre.

La mostra sarà preceduta da una conferenza di presentazione, venerdì 14 dicembre alle ore 17 presso l’Auditorium della Chiesa S.Teresa a Ibla, nella quale verranno presentate opere e progetti di Giovanni Cintolo, alla presenza dell’architetto Matteo Vercelloni.

A questa mostra se ne affiancherà un’altra a partire da domani, anch’essa introdotta da una conferenza di presentazione che si terrà sabato 15 dicembre alle ore 17 sempre all’Auditorium della Chiesa S.Teresa. Questa seconda mostra si chiama GiArch ed è dedicata ai giovani architetti italiani.

Ti è piaciuto questo post? Clicca su mi piace e diventa fan della pagina Facebook Il blog di Ragusa: riceverai gli aggiornamenti su ciò che c’è da sapere o da fare nella tua città.

A DUE PASSI DA CASA – La cava S. Leonardo

40564att_a_due_passi.jpgDomani 13 dicembre alle 17, al Centro Servizi Culturali di via Diaz, si terrà una conversazione, a cura di Giovanni Bellina, intitolata “A due passi da casa – La cava S. Leonardo“.

La conferenza sarà propedeutica a una visita guidata dallo stesso Bellina che si terrà domenica 16 dicembre in Contrada Scassale, con partenza alle ore 10 dalla Rotonda di via Roma.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Ragusa, dall’Associazione Culturale Docenti “Gian Battista Hodierna”, dall’Associazione Pedagogica Italiana e dall’Associazione Italiana Maestri Cattolici.

Ti è piaciuto questo post? Clicca su mi piace e diventa fan della pagina Facebook Il blog di Ragusa: riceverai gli aggiornamenti su ciò che c’è da sapere o da fare nella tua città.


Presentazione del libro “Tre donne una sfida”

3_donne.jpgOggi, in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani, verrà presentato a Ragusa, al City (presso i Giardini di Villa margherita) alle 18.30, il libro Tre donne una sfida. Teheran, Kabul, Khartoum: la rivoluzione rosa di Shirin, Malalai e Fatima, di Marisa Paolucci.

Un libro che parla tre donne musulmane: Shirin Ebadi, dell’Iran, Premio Nobel per la Pace 2003; Fatima Ahmed Ibrahim, del Sudan, prima donna eletta in un parlamento africano; Malalai Joya, dell’Afghanistan, parlamentare dal 2003 al 2007, che denunciò i parlamentari “criminali di guerra”.

L’evento è organizzato da Amnesty International Ragusa, il Centro Educazione alla Pace Pax Christi e la Bottega dei Popoli con il sostegno del Centro Servizi Culturali, in collaborazione con Bauz, Fitzcarraldo CineClub, Nemoprofeta.

Ti è piaciuto questo post? Clicca su mi piace e diventa fan della pagina Facebook Il blog di Ragusa: riceverai gli aggiornamenti su ciò che c’è da sapere o da fare nella tua città.